Lunedì 14 Ott 2019
Stampa

Ma il mare non vale una cicca?

Il Lions  Club Bagheria ed il Leo Club Bagheria, da sempre sensibili alle tematiche ambientali del territorio, hanno aderito alla campagna nazionale di MAREVIVO contro l’abbandono dei mozziconi di sigarette in spiaggia e in mare.

Nell’ambito della suddetta campagna, domenica 2 agosto rappresentanti del Lions Club di Bagheria, unitamente ai giovani del Leo Club, hanno distribuito a fumatori e non centinaia di posaceneri  portatili lungo le spiagge di Aspra e della litoranea Mongerbino-Capo Zafferano.

L’iniziativa ha avuto un ulteriore sviluppo nella tarda mattinata con la distribuzione  dei posacenere in  mare ai diportisti delle imbarcazioni  presenti  nelle nostre coste, che sono state avvicinate dalla barca di Nino Salerno, socio del Lions Club Bagheria, che per tale scopo issava a bordo la bandiera del Lions. Era a bordo, altresì, il Presidente del Club Filippo Gagliano.

È ormai noto il danno ambientale causato dai mozziconi di sigarette lasciati sulle spiagge; oltre a contenere un altissimo concentrato di sostanze tossiche ed inquinanti, i mozziconi di sigaretta costituiscono un terzo dei rifiuti delle nostre spiagge avendo un periodo di smaltimento di almeno due anni.

È notizia recente che in altri paesi con politiche ambientaliste più avanzate, come ad esempio la Francia, si vanno diffondendo sempre più le spiagge “smoke free”.

L’iniziativa dei due club di servizio ha avuto il patrocinio dei Comuni di Bagheria e Santa Flavia e si è inserita nella campagna “Ma il mare non vale una cicca?” condotta dall’associazione ambientalista MAREVIVO, ormai pervenuta alla settima edizione, in collaborazione con JTI, con il supporto del SIB, il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e il sostegno del Corpo delle Capitanerie di Porto.

La campagna, che ha l’obiettivo di contrastare l’abitudine di disperdere nell’ambiente i mozziconi di sigarette e di sollecitare comportamenti eco-sostenibili, prevede la distribuzione di 120.000 posaceneri tascabili, lavabili e riutilizzabili su oltre 450 spiagge italiane.


Menu

Risorse per i Soci

Guidoncino