Giovedì 13 Dic 2018
Stampa

Accendi la vita

Si è concluso il 22 aprile, nell'aula consiliare di Monreale,  il ciclo di seminari dal titolo "Accendi la vita - i Lions e i Leo Club contro il tabagismo”   contro il tabagismo, realizzati, grazie alla condivisa sinergia di più Club Lions Palermo Host, Bagheria, Partinico Serenianus, Palermo Federico II, Palermo Monte Pellegrino, Palermo Leoni, Palermo Libertà, Palermo Conca d’Oro, e dei Leo Club Palermo Host, e Palermo Mediterranea nell’ambito dell’obiettivo Lions "Sfida di Service per il Centenario - Coinvolgiamo i nostri giovani".

Il service, giunto alla quarta edizione, ha visto coinvolto molti giovani delle classi prime e seconde delle scuole superiori.

Su questo, purtroppo, le statistiche parlano chiaro: il consumo di tabacco, in linea di massima, inizia in età adolescenziale, anche se ci sono casi di uso in età giovanissima, 11 anni. Secondo uno studio pubblicato nel 2011 dall’OSSFAD, l’Osservatorio fumo, alcol e droga dell’Istituto Superiore di Sanità, il primo contatto con la nicotina, in Italia, avviene tra i 15 e i 17 anni. 

Il programma è stato svolto in maniera esaustiva dai medici specialisti Dott. Mark Gjomarkaj, pneumologo (Lions Club Bagheria), Dr. Giuseppe Battaglia, psichiatra e psicoterapeuta (Lions Club Palermo Libertà), Dr. Claudio Carletta, cardiologo (Lions Club Palermo Host), che hanno affrontato il problema, ciascuno, dal proprio ambito di competenza. 

I riscontri ottenuti presso tutti gli Istituti Scolastici coinvolti sono stati ottimi.

Ancora una volta si è ritenuto che il mondo della scuola dovesse essere attenzionato affinché i messaggi profusi, durante gli incontri, possano entrare a far parte del bagaglio culturale che la didattica alimenta quotidianamente.

L'incontro di Monreale è stato chiuso dal Past Governatore del Distretto Lions 108 YB Sicilia, Prof. Avv. Gianfranco Amenta, che ha sottolineato l'importanza del contributo tra Associazioni di Servizio ed istituzioni nel comune principio di sussidiarietà, e che il service sarà ripetuto anche il prossimo anno coinvolgendo altre classi.

Menu

Risorse per i Soci

Guidoncino