Martedì 19 Nov 2019
Stampa

Casa della Salute

Viva soddisfazione è stata espressa dal Presidente del Lions club Bagheria Teresa Greco alla notizia del finanziamento di oltre 10 milioni di euro da parte del Ministero della Salute per la Casa della Salute a Bagheria.

La Casa della Salute è una struttura polivalente dove il cittadino può trovare tutte le cure primarie e dove si effettuano tutti gli esami diagnostico strumentali di base, 7 giorni su 7, per almeno 12 ore al giorno.

È noto, infatti che il Lions Club Bagheria si è fatto promotore il 25 giugno 2007, presidente Enzo Lo Medico, di un incontro pubblico nell’ambito del quale, l’Assessore Regionale alla Salute, Roberto Lagalla, il Direttore Generale dell’ASL 6, Salvatore Iacolino, il Sindaco del Comune di Bagheria, Biagio Sciortino hanno stipulato un protocollo d’intesa per la realizzazione di una Casa della Salute nel territorio del Comune.

Il protocollo è stato recepito dall’ASL 6 con la determina n. 161/DAG del 03/9/2007.

Nel 2011, l’ASP, nell’intento di acquisire un'unità immobiliare nel Comune di Bagheria da adibire a Presidio Territoriale di Assistenza ha acquisito la preventiva autorizzazione dell’Assessore alla Salute e successivamente pubblicato un bando esplorativo per acquisire possibili offerte, che ha visto la sola offerta dei proprietari dell’ex Clinica “Le Magnolie”, con i quali si sarebbe dovuto attivare una successiva procedura di acquisizione. 

Negli anni il Club ha continuato ad attenzionare alle autorità competenti ed al mondo politico la necessità di una simile struttura nell’ottica di quel principio di sussidiarietà che vede la nostra Associazione impegnata, da sempre, a raccogliere e far proprie le esigenze della Comunità.

Menu

Risorse per i Soci

Guidoncino