Mercoledì 26 Giu 2019
Stampa

Sard'Art

Sard’Art: L’Arte nelle sardare è il titolo di una mostra allestita quest’estate ad Aspra, la frazione marinara di Bagheria e realizzata grazie alla grande volontà dell’Associazione Comunità Aspra Marinara.

L’esposizione artistica, finalizzata all’incremento del turismo e la conservazione della cultura marinara di Aspra, è visitabile oggi nei locali del Museo dell’Acciuga all'Aspra (via Cotogni 1), messo su una decina di anni fa dai fratelli Balistreri, per non disperdere testimonianze della cultura del mare, vecchie di secoli (latte delle acciughe salate «Marca Vaticano», i barili a doghe dritte del «salato», remi da sciabica, cordame, galleggianti di vetro, timoni, rimasugli di ciancioli, lampare grandi e piccole). Questa rassegna di opere marinare è nata dall’esigenza di dover sostituire alcuni pezzi di Prue Latine logorati dal mare (pezzi di timoni, nottole,orli, fasce). Le Prue latine sono imbarcazioni costruite negli anni ’90 sul modello delle antiche sardare che armate di remi e di vela latina contribuiscono a difendere le antiche tradizioni marinare e offrono un servizio turistico ‘Velavogando’ nella costa di Mongerbino. Le parti di queste barche danneggiate dal mare sono state consegnate ad alcuni pittori e scultori che li hanno resi opere d’arte attraverso le loro tecniche di pittura e scultura.
 

Menu

Risorse per i Soci

Guidoncino